Daniela Calabrò

Calabrò.jpg

Daniela Calabrò è professore associato di Filosofia Teoretica presso l'Università degli Studi di Salerno, dove insegna Filosofia Teoretica. Nel 2018 ha ottenuto l'abilitazione alla I fascia nel settore scientifico disciplinare M-FIL/01 (Filosofia Teoretica). È autrice di monografie, articoli e curatele che ruotano prevalentemente intorno alla filosofia francese contemporanea, con particolare riguardo alla fenomenologia e alla decostruzione. Gli autori di maggiore riferimento della sua ricerca sono Merleau-Ponty, Sartre, Nancy. Negli ultimi anni ha sviluppato ricerche relative alla filosofia italiana nel Novecento, e segnatamente su Carlo Michelstaedter. Dal 2017 è Direttore scientifico della rivista "Shift. International Journal of Philosophical Studies" per le edizioni Mimesis e della collana Shift. Philosophical Series, Mimesis International. Dal 2014 co-dirige la Collana di Studi "Vita nova" per la casa editrice Le Lettere di Firenze. Dal 2017 è membro del comitato scientifico della Collana "Materiali IT" (Quodlibet), diretta da D. Gentili e E. Stimilli, Quodlibet,  e della rivista "POI – Point of Interest – Rivista di indagine filosofica e di nuove pratiche della conoscenza", diretta da F. Piro. Dal 2012 è membro del Centro Internazionale per la Ricerca Filosofica (CFR) di Palermo. È membro del Collegio docenti del Dottorato di ricerca in “Scienze del linguaggio, della società, della politica e dell'educazione" dell'Università di Salerno. È revisore per la Valutazione dei programmi e prodotti di ricerca ministeriale per i seguenti Settori dell'European Research Council: SH4_9 Philosophy, history of philosophy; SH5_5 Visual arts; SH4_11 Ethics and morality, bioethics.

Pubblicazioni/Pubblications:

 

1)     L’infanzia della filosofia. Saggio sulla filosofia dell’educazione di Maurice Merleau-Ponty, UTET, Torino 2002.

2)      Di-spiegamenti. Soggetto, corpo e comunità in Jean-Luc Nancy, Mimesis, Milano 2006.

3)     J.-L. Nancy. Il peso di un pensiero, l'approssimarsi, edizione critica, Mimesis, Milano 2009.

4)     "E sotto avverso ciel luce più chiara". Arte e filosofia in Carlo Michelstaedter, in AA.VV., E sotto avverso ciel luce più chiara. Carlo Michelstaedter tra nichilismo, ebraismo e cristianesimo, edited by S. Sorrentino e A. De Michelis, Città Aperta, Enna, pp. 261-274.

5) Les détours d’une pensée vivante. Transitions et changements de paradigme dans la réflexion de Roberto Esposito (Mimesis France, Paris 2012)

6)     L’ora meridiana. Il pensiero inoperoso di Jean-Luc Nancy tra ontologia, estetica e politica Mimesis, Milano 2012.

7)     The Immemorial: The deconstruction of cristianity starting from "Visitation of Cristian painting", in AA.VV., Retreating Religion. Deconstructing Christianity with Jean-Luc Nancy, edited by A. Alexandrova I. Devisch L. Ten Kate A. van Rooden, Fordham University Press, New York 2012, pp. p. 229-239.

8)     Le svolte di un pensiero vivente: Passaggi e mutamenti di paradigma nella riflessione di Roberto Esposito, in A lezione da Roberto Esposito. Comunità e biopolitica, edited by D. Calabrò e G. Goria, Mimesis, Milano 2012, pp. 77-133.

9) Disiecta membra: from the proper to yhe improper body. The paths of Knowledge, in "Knowledge Culture", vol. 6, 2013, pp. 18-33.

10)  In forma di ritratto: salute e malattia in Carlo Michelstaedter, in AA.VV., Carlo Michelstaedter e il Novecento Filosofico italiano, edited by D. Calabrò e R. Faraone, Le Lettere, Firenze 2013, pp. 223-234.

11)  Un'altra ontologia. Scienza e filosofia nei "Corsi sulla Natura" di Maurice Merleau-Ponty, in AA.VV., Natura della tecnica e tecnica della Natura, a cura di R. Caldarone, Morcelliana, Brescia 2015, p. 50-64.

12)  Di un'esistenza "a fior di pelle". Introduzione a Peau essentielle di J.-L. Nancy, in "Estetica. Studi e ricerche", 1/2016, pp. 66-70.

13)  Unlimit. Rethinking the Boundaries between Philosophy, Aesthetics and Arts, coedited with G. Bird and D. Giugliano, Preface by J.-L. Nancy, Mimesis International, Milan-London 2017.

14)  L'exigence politique: l'Humanitas selon Merleau-Ponty, d'Humanisme et terreur aux Aventures de la dialectique, in "Shift. International Journal of Philosophical Studies", 2/2017, pp. 17-34.

15)  Imago Europae/Vulnus Mediterranei. A dialogue with Plato, Husserl, Camus, Nancy, in AA.VV., Unlimit. Rethinking the boundaries between Philosophy, aesthetics and Arts, edited by G. Bird, D. Calabrò, D. Giugliano, Mimesis International, Milan-London, pp. 43-58.

16)   La tradizione dello Spirito. Eredità Hegeliane nel Novecento, edited with L. Scafoglio (Stamen, Roma 2018)

17)  The Correspondence. Jean-Paul Sartre and Maurice Merleau-Ponty, (Mimesis International, Milan 2018)

18)  Humanity. Tra paradigmi perduti e nuove traiettorie edited with D. Giugliano, R. Peluso, A.P. Ruoppo, L. Scafoglio, Inschibboleth, Roma 2020.

19)  "The Thought Awaits Us All"… After and beyond Hegel. A Dialogue with Jean-Luc Nancy, in "Estetica. Studi e ricerche", 2/2020, pp. 504-514.

20)  Merleau-Ponty: la storia come opacità e istituzione, in AA.VV., La passione del pensiero. Studi in onore di Enrica Lisciani-Petrini, edited by D. Calabrò, Quodlibet, Macerata 2021, pp. 363-382.