Senda Sferco

Senda Sferco è antropologa (UNR, Argentina), Master in Studi culturali e artistici (STSI Indonesia), dottoressa in Scienze sociali (UNQ, Argentina) e in Filosofia (Paris 8, Francia). Lavora come ricercatrice associata presso il CONICET in Argentina e presso l'Istituto di ricerca Gino Germani della UBA, nonché come professoressa di Antropologia filosofica presso la FHyC dell'UNL (Argentina). Studiosa del pensiero filosofico e politico francese contemporaneo, si è specializzata sul pensiero di Michel Foucault, sui suoi interlocutori e l’attuale ricezione, nell’ottica di problematizzare storicamente e criticamente il rapporto tra potere, verità e soggettività in una lettura diagnostica del presente. Autrice di vari libri, articoli accademici dedicati al pensiero foucaultiano e di divulgazione nell’ambito delle scienze umane e sociali. Traduttrice e interprete di lingua francese.